Titolo

INIZIO DELLE LEZIONI SETTEMBRE 2020

Corpo

Cari genitori e alunni,

Mi rivolgo a voi in questo tempo di probabile riposo per alzare lo sguardo con fiducia verso il nostro futuro anche se l’esperienza del covid-19 sta sottolineando come noi transitiamo da incertezza a incertezza.

“Poni attenzione all’inatteso” così è stato suggerito: l’origine del virus, le mutazioni che subisce o potrà subire durante la sua propagazione, quando la pandemia si ridurrà, oppure se il virus diventerà endemico e le sue conseguenze a tutti i livelli.

Non sappiamo se dobbiamo attenderci il peggio o il meglio o una mescolanza tra le due cose.

Di sicuro andiamo verso nuove incertezze. Tutto questo esige modestia da parte di tutti: rinunciare alle certezze, alle idee indiscusse, alle pretese facili e cercare di chiarirle con umiltà nel brancolamento comune, abbandonando ogni presunzione.

Chiaramente l’attenzione è rivolta all’organizzazione del prossimo anno scolastico con il nostro primario obiettivo di riattivare regolarmente l’anno in presenza per tutti, in forza dell’esperienza maturata in questi mesi che ha visto bambini, ragazzi, giovani, docenti e genitori mettersi in gioco per portare a termine l’anno con soddisfazione, cercando di non perdere i valori del nostro “fare scuola”.

Un particolare ringraziamento agli alunni che hanno chiuso il loro percorso con gli esami di stato ottenendo ottimi risultati, dimostrando maturità e responsabilità sottolineate dalle commissioni con l’attribuzione di nove “cento” di cui uno con lode.

Colgo inoltre l’occasione per ringraziare i membri della commissione specifica che ci hanno supportato con professionalità, competenza e buonsenso nella elaborazione di un progetto, pur provvisorio, che riguarda i flussi in ingresso, l’organizzazione interna, i flussi in uscita, la mensa e le attività pomeridiane.

Alla luce della normativa e dello sforzo di ampliamento e recupero di spazi siamo in grado di garantire la continuità didattica sia limitando la ventilata divisione per gruppi sia adottando soluzioni tecnologiche innovative.

Troverete di seguito le modalità pratiche di avvio dell’anno scolastico 2020/21 pensate in funzione di quella che è la situazione attuale, nel pieno rispetto della normativa vigente.

L’Istituto ha poi rafforzato ulteriormente la modalità di gestione “online” delle lezioni anche facendo tesoro dell’esperienza maturata in questi mesi e dei feedback raccolti. Tale modalità potrà essere prontamente riattivata nella non auspicabile ipotesi di un ulteriore lockdown generale o per singola classe o gruppo di studenti, se dovesse essere necessario.

Mi auguro che a settembre le autorità ci possano comunicare la non necessità di tutte queste attenzioni e la possibilità di riprendere la scuola con normalità ma, prudentemente, dovremo trovarci pronti ad affrontare il disagio organizzativo che potrebbe derivare dall’eventuale emanazione di ulteriori disposizioni ministeriali, al fine di garantire una serena e regolare frequenza scolastica ai nostri bambini e ragazzi.

In ogni caso, non appena la situazione tornerà nella piena normalità, sarà cura dell’Istituto riattivare la consolidata organizzazione logistico-didattica, pur facendo tesoro di alcune esperienze utili maturate in questi mesi.

L’occasione mi è gradita per salutare ognuno di Voi e augurarVi un meritato riposo.

Arrivederci a settembre!

IL RETTORE
P. Ambrogio M. Valzasina, B.

 

testo bottom

immagineprincipale

footerbottom

Istituto Zaccaria - Scuole Paritarie - Via della Commenda, 5 - 20122 Milano

P.I e C.F. 01697030151 - Tel. e Fax: +39 02.5456936 - Email: segreteria@istitutozaccaria.it